Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per analizzare l’andamento delle visite (in forma anonima e aggregata), per migliorare la navigazione e per collegarti ai tuoi canali social. Se vuoi approfondire l’utilizzo dei cookie in questo sito, clicca sul bottone informazioni. Cliccanndo su OK o continuando a navigare nel sito, acconsenti all’uso dei cookie in esso utilizzati.

Venerdì, Maggio 24, 2019

Notice: Trying to get property of non-object in /var/www/vhosts/villapacinotti.it/httpdocs/site/libraries/gantry/core/params/overrides/gantrymenuitemparamoverride.class.php on line 61

Articoli

W l'olio novo!

Stampa Email

Un'annata da ricordare negli annali di Villa Pacinotti, con una produzione fuori del comune di olive, ma soprattutto di olio sia per quantità che per per qualità, grazie alle rese elevate.

Abbiamo iniziato la raccolta il 12 ottobre ed abbiamo avuto subito la sensazione che ci avrebbe impegnato a lungo, dandoci in compenso grandi soddisfazioni: la raccolta, infatti, si è prolungata fino verso la fine di novembre, con una produzione che ha raggiunto i 150 quintali di olive. Queste ultime, sanissime, sono state frante un giorno sì ed uno no presso il frantoio Valle Argentata di Santomoro, una frazione di Pistoia situata a poca distanza da Villa Pacinotti. Il frantoio, certificato per la frangitura biologica, lavora con grande cura ed attenzione, rispettando scrupolosamente i disciplinari previsti.

L'olio ottenuto quest'anno, di grande qualità, ha un intenso profumo erbaceo, con gusto fruttato medio, amaro e piccante in giusta misura ed  equilibrio tra loro, con aromi di carciofo, erba fresca e lieve retrogusto di mandorla. Ottimo per bruschette, legumi, zuppe di verdure e/o legumi (in particolare zuppa toscana, ribollita e zuppe di pane) oltre che per insalate di ogni tipo e sulla tipica fiorentina.

A proposito di bruschette, mai nome fu più appropriato per un'olio con queste caratteristiche: ma le origini del nome non hanno niente a che fare con la "bruschetta", che in Toscana, tra l'altro, si chiama "fettunta". Il nome in realtà deriva dalla denominazione del podere dei Pacinotti, che era conosciuto come podere Bruschetto, dal cognome della famiglia dei contadini che lo coltivavano, i Bruschi.

L'olio, confezionato in lattine da 5 litri o in bottiglie da 750 ml, viene venduto direttamente al consumatore finale, in azienda o a domicilio nelle città di Pistoia, Forlì e, previo accordi telefonici, a Bologna.

I prezzi:

  • lattina da 5l: 65 euro
  • bottiglia singola da 750 cl 12 euro
  • scatola da 6 bottiglie 70 euro

Chi è interessato può contattarci al 347 5840382 o inviarci una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

villa pacinotti

Un'oasi di tranquillità nella campagna toscana

tel:  +39 057343473

cell.: +39 3475840382

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

info e prenotazioni: contattaci

Benvenuti

Se siete qui, almeno virtualmente, siete mossi dalla curiosità di saperne di più su questa realtà …

Capita che chi viene a trovarci per la prima volta esclami “questo è un piccolo paradiso!”...

Leggi...

Social

Follow Us

sconto soci tci

sconto Biocard

10% di sconto presso di noi

ed in altre 580 attività bio come noi